giovedì 15 aprile 2010

I proverbi

I proverbi

Lettura e produzione orale

Individuate alcune fotografie che rappresentano alcuni dei proverbi presenti in questa lista

1. Quando i gatti vanno via, i topi cominciano a giocare. ( proverbio americano)
2. Avere sempre un ombrello pronto prima che cominci a piovere. ( proverbio malesiano)
3. Lavorare sempre e mai giocare fanno di Jack un ragazzo noioso. (proverbio britannico).
4. Quando fai qualcosa, devi sempre preoccuparti di quella cosa. (Proverbio coreano)
5. Se non hai quello che vorresti, dovresti amare quello che hai. (Proverbio rumeno)
6. È meglio avere un uccello nelle proprie mani che averne un centinaio andati via. (prov. Messicano)
7. Quando il padrone non è a casa, i polli se ne vanno nel campo delle cozze. Proverbio vietnamita
8. Avere dei bambini è come rafforzare il tuo scheletro. (Proverbio Zulu)
9. Il meglio che puoi dare di te è il meglio solo per una donna di campagna. (Proverbio arabo)
10. Dimmi con chi cammini, e ti dirò chi sei. (Proverbio argentino)

Lavorate in coppie
Puoi spiegare il significato di questi proverbi? Esistono proverbi simili nella tua lingua?

Lettura ed ascolto

Leggi l’intervista con Thabo a proposito dei proverbi e decidi dove collocare queste parole.

Padrone bambino mani lione topi carino denaro genitori insegnante

Intervistatore: parlami di alcuni proverbi provenienti dalla tua cultura?
Thabo: Allora, uno dei proverbi più conosciuto è “ quando i gatti vanno via, ………….. vanno a giocare.
Intervistatore: E quali sono i valori e le intenzioni presenti in questo proverbio secondo te?
Thabo: allora, qualche volta quando …………. Vanno via, i bambini spesso si comportano in modo negativo. Anche quando i genitori o la persona che ricopre il ruolo di responsabilità nei loro confronti, come ad esempio i loro …………………… or i loro ………………….. vanno via, le persone non dovrebbero comportarsi come tendono a fare. Ci dovrebbe essere sempre una forma di disciplina per…………………………, anche per crescere come persona. Le persone dovrebbero comportarsi bene, anche quando non c’è nessuno che li controlla.
Altri proverbi sono “non contare i tuoi polli prima di prenderlo” e “ il tempo è …………….”. Questi proverbi offrono dei consigli importanti. Il primo proverbio significa che non devi dare per scontato qualcosa prima che non sia certa, e il secondo proverbio significa che non devi perdere il tuo tempo. E abbiamo un altro proverbio in Sesotho (regione del Sud Africa): “molti………. Possono uscidere tutti, anche un………………..”. Questo proverbio significa che se rimaniamo insieme e ci diamo una mano, e ci aiutiamo reciprocamente possiamo fare un sacco di cose.

Preparate una lista di 7 proverbi italiani e fate indovinare il loro significato ai vostri studenti

Chi la fa l’aspetta/ meglio un uovo oggi che una gallina domani/ chi si accontenta gode/ meglio un somaro vivo che un medico malato/l’erba del vicino è sempre più verde/meglio tardi che mai/



Ascoltare individualmente gli studenti su un proverbio scelto da loro.

Attività in classe
Fai una lista di proverbi e di detti nella tua cultura. Adesso traduci questi proverbi in italiano.

Lavorate in gruppo
uno studente per volta sceglie un proverbio e lo descrive al suo partner. Non dire come si chiama il proverbio. Il tuo collega deve indovinare il proverbio che stai descrivendo.

Nessun commento:

Posta un commento