giovedì 8 aprile 2010

Proxemic in foreign language teaching

Stringersi la mano


Contatto fisico tra uomini.
Un tecnico proveniente dall’Europa centrale venuto per lavorare qualche mese in Arabia Saudita sembrava molto stupito dal contatto fisico tra gli uomini sauditi. In una lettera alla sua famiglia scrive: “ questi si tengono l’uno accanto all’altro, si toccano la schiena, le spalle, il collo e anche le anche. Avvolte si abbracciano anche quando camminano per strada. In modo abbastanza seccato si domandò: “ non è che sono tutti omosessuali?”

La sfera privata
Spesso si può notare che le persone provenienti da culture diverse sembrano « inseguirsi » dentro una stanza durante una conversazione di tipo informale. Sembra che mentre uno si spinga in avanti, l’altro vada indietro sistematicamente per conservare una distanza fisica. Infatti, sembra che questo inseguimento sia dovuto alla differenza di volume della propria “bolle di protezione” di cui ogni persona necessita. In altre parole, l’ampiezza della sfera privata è differente. I concetti di sfera « privata » e di sfera « pubblica » non è soltanto lo spazio richiesto per vivere in pace nel proprio ambiente, ma anche lo spazio da rispettare sul piano dell’arredamento e dello sviluppo urbano. Pensando alla vostra cultura e ad altre culture provate a comparare le stanze di un appartamento, di una stanza considerata come “pubblica” (destinata agli invitati) e quelle definite come private come la propria camera da letto, il ripostiglio, lo scantinato e la soffitta.

Attività di produzione scritta
Quali gesti compiono le persone nella vostra cultura quando s’incontrano tra di loro ?
Quando incontri qualcuno per la prima volta guardi fisso negli occhi ? solo un po’?
Nell’ambito della gestualità, del contatto oculare, della sfera privata e del contatto fisico, ci sono dei comportamenti che vi danno fastidio nella vostra cultura o nelle altre culture?

Nessun commento:

Posta un commento