lunedì 19 aprile 2010

idee per la classe didattica

Superstizioni

Lavorate in coppia. Cercate delle immagini che rappresentano delle situazioni di superstizioni?

Chiedete al vostro collega se crede nella superstizione?

Leggete questa lista di superstizioni provenienti da vari paesi del mondo. Riconoscete in queste superstizioni qualcuno che viene condivisa anche nel tuo paese?

Se metti del sale intorno a te questo significare avere della fortuna

le donne possono chiedere la mano di un uomo solo il 29 febbraio

per augurare buona fortuna a qualcuno devi incrociare le dita.

Uno specchio che si rompe significa sfortuna per 7 anni

Non devi mai rimproverare un bambino il primo dell’anno

Porta male andare a visitare un neonato di martedì

Leggi il testo a proposito della superstizione in Turchia.
Cerca nel testo quello che viene detto nel testo a proposito:

l’occhio maligno / la fortuna / la sfortuna / oggetti che portano male / animali / la notte / i numeri
In Turchia molte persone sono superstiziose. La superstizione più comune è quella legata al malocchio.

Le persone con gli occhi blu o verdi vengono definiti come pericolosi. I bambini e le case spesso hanno un degli oggetti collocate sulla facciata della casa per proteggersi dal malocchio. Devi sorridere quando vedi arrivare una luna nuova nel cielo cosi avrai un mese molto fortunato. Un’altra superstizione è quella di mettere dell’acqua in un caraffa quando una persona va via in modo da augurargli che la giornata vada bene. Un'altra cosa importante è quella di non togliersi le scarpe una sull’altra perché questo significa l’arrivo di problemi per il proprietario del luogo. Le forbici e i coltelli vengono definiti come molto pericolosi per le persone superstiziose perché non devi passare questi oggetti ad un’altra persona, ma li devi lasciare in posizione non rialzata cosi l’altra persona potrà prenderli.
Ci sono numerose superstiziosi legate al mondo degli animali. Porta male uccidere un ragno oppure vedere un gatto nero. Non bisogna mai fare le pulizie di casa dopo il tramonto per evitare la presenza di anime oscure che ti aspettano nell’ombra.
Ci sono anche delle superstizioni legate ai numeri, come ad esempio il 13 come numero sfortunato. Sono poche le case che hanno il numero 13. Il numero 100 non porta male, ma non viene usato come numero delle case perché il numero 100 ( yuz numara) significa in linguaggio colloquiale il bagno.

Lavorate in coppia

Discutete su quali di questi superstizioni avete in comune con il testo?

Lavorate in gruppo

Discutete a proposito di questa lista di elementi per vedere se nella vostra cultura esistono delle superstizioni legate a questi elementi.
I Numeri:
Date e giorni speciali:
colori:
fare dei regali:
alcune parole:
animali:
il tempo:
neonati:
fortuna in amore:
regali:
i riti legati alla buona/cattiva fortuna:

Scrivi una lista di superstizioni legate alla tua cultura e decidi a quali di queste superstizioni credi e a quali non credi.

Nessun commento:

Posta un commento